News Serie C

Il derby indiano: Redskins-Tozzona 20-0 al 7°

domenica 10 aprile 2022

Un bel derby tra gli indiani - entrambe le squadre hanno il profilo del sakem stilizzato sulle maglie – che si è concluso anzitempo sul 20-0 per i più esperti Redskins ed è sembrato come tra Sioux e Cheyenne, spesso alleati come quando a Little Big Horn nel 1876 sconfissero il tronfio generale Custer e non come Sioux e Pawnee, acerrimi nemici come ben sa chi ricorda «Balla coi lupi». A fine partita le due squadre hanno fatto una foto assieme ed è stato buffo che Riccardo Soglia fosse nel roster e nel dug out dei Redskins e che, una volta schierato, abbia anche battuto una valida contro la squadra di cui è presidente. Nei giovanissimi della Tozzona, tanti i classe 2007, si sono viste anche buone cose sul monte di lancio, soprattutto da parte di Gregorio Montroni. Oltre a lui sul mound il partente Michele Bragagni, Gabriele Roletti ed Enrico Bassini, questi due ultimi da San Lazzaro. Nel roster della Tozzona anche due cubani da tempo in Italia colleghi infermieri a Villa Maria del coach Gian Paolo Baldisseri, Enrique Enriquez e Adriano Rodriguez, un po' attempati ma con la voglia di giocare e fare da “chiocce” ai pulcini della squadra. Sul monte di lancio Redskins, si sono alternati Gabriele Gualandi per cinque inning  e Luca Freddi nei due restanti mentre tutto il line up ha battuto valide, con doppi per Lentini, May, Tomassini e Vignali. Palla inaugurale lanciata dall'assessore al Welfare Daniela Spadoni che ha preso molto sul serio il proprio ruolo presentandosi in tuta ed effettuando uno spring training preventivo coadiuvata da capitan Cortini. Domenica prossima i Redskins mangeranno la colomba dopo aver giocato alle 15 contro San Lazzaro mentre la Tozzona riposerà.



Nino Villa

Play Ball col derby

giovedì 7 aprile 2022

Sarà davvero una bella novità il Play Ball di baseball della stagione di serie C a Imola domenica 10 aprile alle ore 15 sul diamante della Pedagna che ha appena ottenuto l'omologazione ufficiale ed ha risistemato i dug out. Si affronteranno infatti nel girone K i Redskins e il Tozzona Baseball, squadre della stessa matrice, per un progetto che vuole una squadra imolese almeno in serie B nel giro di qualche anno. Come spiegano il presidente della Tozzona Riccardo Soglia e il general manager di tutte le squadre imolesi Francesco Lamanuzzi, i ragazzi del Tozzona, a cui si aggiungono tre giocatori di San Lazzaro e uno di Pianoro, potranno disputare anche il campionato Under 18, aumentando le riprese giocate e l'esperienza. La squadra è affidata al coach Giampaolo Baldisserri e la divisa sarà blu Royal con righine verticali rosse e inserti biancorossi sotto le maniche. I Redskins domenica hanno disputato un'amichevole contro Minerbio vinta 6-0 e il manager Sandro Spisni ha potuto schierare tutti i giocatori a disposizione. Sul monte di lancio si sono alternati il neo acquisto da Sasso Marconi, Gabriele Gualandi, Luca Freddi e Luca Turrini mentre Edward Perez, ex Montefiascone, ha preso il posto in seconda base e Gabriele Tomassini, già con esperienza a Macerata, ha esordito all'esterno. Turni in battuta anche per Luis May e Marino Salas che ha dovuto vestire pure i panni dell'arbitro. Davide Poli in prima base, Fedo Cortini shortstop, Alessandro Holmeberg in terza, la linea degli esterni integrata da Andrea Coroli e Simone Grendene con Fabio Lentini dietro il piatto di casa base hanno completato la squadra.



Nino Villa







Prossimi appuntamenti




GRUPPO FACEBOOK
Giovanili Redskins Tozzona Baseball Imola