News Serie C

IMOLA REDSKINS vs San Marino

domenica 9 giugno 2019

E’ un torrido pomeriggio estivo quello che vede sfidarsi sul diamante di via Punta, i Redskins e il San Marino. Il partente per Imola è Berno, reduce dalla serataccia di Godo, e in cerca del pronto riscatto tra le mura amiche. Quello che succede nella prima difesa ha quasi dell'incredibile, difesa imolese cotta dal sole che commette più errori in questa ripresa che nel resto del campionato. 5 errori che costano cari e portano subito gli ospiti in vantaggio senza particolari sforzi. Dopo il “patatrac”, gli indiani si leccano le ferite, ma nelle difese successive restano ancora parecchio fallosi, ed il San Marino vola, portandosi in vantaggio di 5 lunghezze. Tardiva come da tradizione la reazione dell'attacco imolese che sul finale di partita accorcia con i 2 punti battuti a casa da Vignali, un buon Cortini, ed il solito incontenibile Freddi. Nulla che riesca ad impensierire più di tanto gli abitanti del Titano, che dopo esser stati quasi riagguantati sul 6 a 4, mettono a segno il punto del definitivo 7 a 4. Eccezion fatta per la pessima fase difensiva, tra le fila dei Redskins spicca la bella prova sul monte di Cortini, che ha firmato delle solidissime riprese. Purtroppo come già detto, le porte della stalla son state chiuse coi buoi già scappati. Prossimo impegno domenica ad Ozzano, a caccia di una vittoria scaccia pensieri, sperando in una rosa finalmente al completo.




IMOLA REDSKINS vs Ravenna

giovedì 6 giugno 2019

Giovedì 6 giugno si è disputato il recupero della 5^ giornata del girone d’andata e……..chi sbaglia paga. proverbio tra i più diffusi che raramente dice il falso, ed anche i Redskins Imola Baseball devono sottostare ai dettami della tradizione nel match clou contro il Ravenna. Nella fresca serata di Godo, contornati da una splendida cornice di pubblico, gli imolesi iniziano a sorpresa con Berno sul monte. sorpresa che dura giusto il tempo di tre battitori, basi riempite, nessun out, e la palla passa al gioiellino Freddi, che chiude senza patemi la ripresa senza subire punti. Purtroppo per i nostri, il proverbio di cui sopra non attende molto per farsi vivo, e dopo essere passati in vantaggio con il solito Freddi, al secondo inning dopo aver riempito le basi subiscono 3 punti con due eliminati a causa di una facile volata incredibilmente mancata dall'esterno destro Rivera che si trasforma in un triplo. Al quarto inning ancora un errore su di una semplice battuta al volo costa ai Redskins un altro punto subito, portando il punteggio sul 4 a 1, tutto "made in Imola". La partita prosegue sui binari dell'equilibrio grazie ad un apprezzabile pitching duel ed all'attacco imolese non proprio in serata, rianimato in parte da capitan Cortini e dal solito Freddi. a nulla valgono gli ultimi assalti dei pellerossa che non riescono a ricucire il divario e raccolgono con rammarico la prima sconfitta stagionale, figlia come già ampiamente detto dell'inesperienza di alcuni giocatori. Degna di nota la stupenda prova di Freddi sul monte, che purtroppo serve solo ad aumentare il rammarico per i disastri difensivi.




Montegranaro vs IMOLA REDSKINS

sabato 1 giugno 2019

Dopo più di un mese dall'ultima apparizione, gli imbattuti Redskins, più per grane metereologiche che per meriti sportivi, affrontano la lunga trasferta di Montegranaro, supportati da una finalmente splendida giornata estiva.

I ragazzi di Azcuy, privi di qualche elemento per motivi lavorativi, iniziano la partita con un attacco letargico, mentre in difesa il lanciatore partente Berno concede qualcosa di troppo ai giovani marchigiani, che già alla seconda ripresa passano in vantaggio per 2 a 0.

La risposta imolese tarda ad arrivare, ed al quarto inning il manager di Pinar del Rio è costretto ad un cambio sul monte di lancio, dopo che Berno manda in base gratis gli ultimi due uomini del lineup avversario.

Al suo posto sale in pedana Freddi che si rende protagonista di una prova priva di sbavature, che permette ai suoi compagni di accorciare le distanze con Vignali che approfitta di un wild pitch.

Si arriva senza particolari emozioni e con le difese protagoniste fino al penultimo assalto dei pellerossa, quando il doppio a sinistra di Poli e la clutch hit di Turrini portano Imola in vantaggio in extremis.

Così come questa primavera sorniona, anche le mazze imolesi tardano a svegliarsi, ma al nono inning i lunghi doppi a sinistra di Freddi e Vignali mettono in ghiaccio il risultato, arrotondandolo sul 7 a 2 finale.

Ottima la prova di Freddi, protagonista sul monte e in attacco, con 3 valide.




I Redskins Tozzona incontrano Elio

venerdì 24 maggio 2019

Sfruttando la presenza ad Imola per un concerto di  Beneficenza al Teatro Ebe Stignani, in occasione di Imola in Musica 2019, alcuni rappresentanti della società TOZZONA REDSKINS IMOLA BASEBALL, accompagnati da alcuni atleti, hanno avuto la possibilità di un veloce scambio di battute con il famosissimo giudice di Xfactor già frontman del gruppo “Elio e le storie tese”.
“Perché questo incontro?” ci si chiederà….. ebbene non tutti sanno che Elio è “un malato” dì baseball che ha praticato fino a qualche anno fa e che tutt’ora è vice presidente della gloriosa Ares Milano.
I ragazzi, rimasti senza parole della presenza di un personaggio così famoso, sono stati esortati dal cantante a continuare a praticare e ad impegnarsi al massimo in questo bellissimo sport.
Elio ha poi fatto i complimenti alla Società TOZZONA REDSKINS IMOLA per i risultati ottenuti sul campo e per il lavoro che sta portando avanti col settore giovanile.
La piacevole chiacchierata si è conclusa con la consegna di un gagliardetto e del cappellino REDSKINS e con le foto di rito.
Grazie ancora Elio per la disponibilità e grazie al management per l’opportunità concessa.

 




IMOLA REDSKINS vs Virtus Ozzano

domenica 7 aprile 2019

In una uggiosa domenica di inizio primavera prende il via il campionato dei Redskins, che dopo le note vicissitudini invernali ripartono dalla Serie C sfidando la Virtus Ozzano, pronti a dare battaglia con fierezza, ben consci dei propri limiti.

Come il clima inizia la partita, in maniera non entusiasmante per i pellerossa padroni di casa, che si portano in vantaggio con un punticino siglato da Freddi, più per demeriti avversari che per perizie del proprio organico. Il vantaggio regge fino al calo sul monte del partente imolese Berno, che scende nella quarta ripresa dopo aver subito il sorpasso degli emiliani.

 Lo rileva Freddi, che grazie al suo talento e alla complicità di una difesa impeccabile, autrice di alcune ottime giocate, riesce ad imbrigliare le non brillanti mazze avversarie. Nel frattempo le mazze imolesi vedono l’alba di una lunga notte e dopo 5 inning senza batter valido al partente ozzanese Montanari, decidono con il doppio di Poli e il bel singolo di Turrini di riportare Imola “on board” Ed impattare la partita sul 2 a 2. Con questo risultato si giunge al penultimo attacco imolese: base ball ad un diligente Freddi, valido di Poli, e Vignali con un eliminato e 2 uomini in posizione punto chiude la contesa con un lungo doppio a sinistra. Una sbavatura della difesa avversaria fissa il punteggio sul 5 a 2 per i pellerossa, che chiudono la partita con il closer Grendene, non senza qualche patema.

Buone notizie arrivano soprattutto dall’ottima difesa, autrice di un solo errore al nono inning e dal monte.

Ancora da rodare l’attacco, ma certamente il manager Azcuy avrà qualche rimedio.




I Redskins ripartono dalla Serie C, le novità da Imola

giovedì 7 febbraio 2019

Il riconoscimento tributato dal comune, sabato 2 febbraio, ai Redskins Imola per il risultato ottenuto nella stagione 2018 – la conquista sul campo della serie A1 – è stata l’occasione per fare il punto sulla situazione della squadra. La Federbaseball è messa come il porco a novembre, il campionato che doveva essere a dodici squadre sarà ancora a otto (o meno !) con differenze tecniche abissali per chi può spendere e chi deve fare nozze con i fichi secchi.

I parametri per poter disputare la serie A1 – illuminazione da aeroporto, sala stampa, spogliatoi nuovi – a Imola non ci sono ne’ ci saranno, per cui la squadra imolese ha deciso tre passi indietro ricominciando dalla serie C, per far crescere le giovanili che hanno ottenuto lusinghieri risultati l’anno scorso. Inoltre i giocatori imolesi presenti in serie A2 non se la sono sentita di aumentare impegno e carichi di lavoro per cui l’ancora presidente Mauro Poli, con l’amaro in bocca per alcuni atteggiamenti, ha preferito non schierare una squadra di soli “mercenari”.

Il dirigente della seie C sarà Roberto Martucci, aiutato dagli “storici” Orazio Capelli e Ornella Billi. Nel roster Luca Freddi, Federico Cortini, Lorenzo Vignali, Davide Poli e Luca Turrini già in A2 più il cavallo di ritorno Simone Grendene, l’ex U15 Reynaldo Arriagada Hernandez e quelli della serie C passata, Enrico Capelli, Gianenrico Berno, Raffaele Bizzarro, Luca Boscolo, Matteo Dal Pozzo, Luis Gonzaga May, Karim Shurbaj, Manuel Visani e forse Manuel Minardi. Manager sarà il cubano Pedro Azcuy da anni con Imola, coadiuvato da Freddi, Capelli, Cortini e William Guccini. Gli allenamenti sono già ripresi nel nuovo impianto coperto messo a disposizione dal Centro Sociale “la Tozzona” mentre sul campo, nei campionati, Imola si alternerà con la Nuova Pianorese del presidente Mastrilli, ex catcher sul Santerno, che ha conquistato la A2.

A Pianoro il campo ha un lato corto e se la pallina esce da quella parte sono solo due basi, non un fuoricampo. Impensabile giocarci in quella serie. Nella squadra bolognese è approdato Kevin Sosa, mentre Marino Salas sarà nell’altra neopromossa Yankees S.Giovanni Persiceto. I coach Trombini, Gnudi e Natilli si sono sistemati nel Longbridge Bologna, anch’essa rookie in A2, mentre il pitching coach Luca Poli sarà a Godo. Tra i giocatori, Coroli e D’Amico agli Yankees e Tanesini al Firenze. A marzo le prime amichevoli, il 24 e il 30 per la serie C, il 31 la Nuova Pianorese affronterà probabilmente il Godo di A1.







Google
 

L'indiano azzurro Day 10 Day 9 Day 8 Day 7 Day 6 Day 5 Day 4 Day 3 Day 2 Day 1

Prossimi appuntamenti




GRUPPO FACEBOOK
Giovanili Redskins Tozzona Baseball Imola