"L'Indiano Azzurro" - Day 3

Dal nostro inviato Giampaolo Baldisserri

 

 

Buttrio 29/06/2019

 

Terzo giorno di raduno pre-Europeo.. ci avviciniamo a grandi passi all’esordio ufficiale di martedì 2 luglio.

 

 

Prima di iniziare la seduta di allenamento, la nostra rappresentativa viene coinvolta in una bellissima iniziativa a carattere sociale effettuando alcuni scatti fotografici con l’Associazione Friulana Donatori di Sangue.

 

Alle 10, dopo il riscaldamento, inizia una bella partita tra di loro della durata di 6 inning che ha messo in mostra azioni veramente belle e da squadra “navigata”. La cosa più evidente (notata da tutti) è stata la coesione del gruppo.. si sta iniziando a vedere veramente una SQUADRA!!

Gli atleti, visti da fuori, sembra che abbiano giocato insieme da molto più tempo e non solo 3 giorni; si chiamano tutti per nome tra di loro ed alcuni con soprannomi già “battezzati”, si battono i 5 per una bella azione e si sostengono tra di loro dopo qualche errore.

Certo che vederli così, tutti vestiti uguali con la divisa della loro Nazione addosso, fa sempre un gran effetto. Li vedi giocare con passione e voglia di fare bene, si percepiscono senso del dovere e l’orgoglio di poter rappresentare l’ITALIA.

Alle 13,00 doccia pranzo e meritatissimo riposo fino alle 17 per i nostri atleti.

Nel pomeriggio si sono allenati fino al tramonto sui fondamentali di difesa, schemi con gioco obbligato e non, allenamento sulla difesa dei BUNT, coperture ecc.

Al termine della seduta noi genitori abbiamo avuto l’occasione di scambiare un po’ chiacchiere con il Manager Stefano Burato che si è dimostrato persona veramente gentile e seria. È molto soddisfatto di tutti i ragazzi, li ha elogiati dal punto vista tecnico, apprezza molto il lavoro che stanno svolgendo e l’impegno con cui lo svolgono ma la cosa che apprezza maggiormente è il loro comportamento; dice che sono ragazzi educati che ascoltano e che rispettano i ruoli. Queste ultime parole sono per noi genitori le più importanti e tutti infatti siamo rimasti molto contenti.

Il nostro Indiano Azzurro oggi si è comportato molto bene. Ha giocato come catcher (ruolo che predilige) per tutta partita comportandosi egregiamente dietro al piatto, guidando i lanciatori e la difesa in tutte le situazioni di gioco venutesi a creare. In battuta si è dimostrato efficace con due belle valide di cui uno slash (finta di BUNT e battuta) perfetto dietro al cuscino di seconda base.

Continua ad essere entusiasta di questo suo nuovo impegno e del gruppo a cui appartiene; lo vedo veramente sereno e felice.

 

In questi giorni il mio pensiero vola spesso ad una considerazione:

In soli 3 giorni, 18 ragazzini di 12 anni che prima non si conoscevano e che abitano in città e regioni differenti, con culture e abitudini diverse ma con in comune la passione per questo sport meraviglioso, grazie al Baseball sono riusciti a creare un gruppo bellissimo, affiatato e pieno di gioia. 

Domani mattina sveglia all’alba per essere in campo dalle 9 alle 11 poi... via!!! Destinazione TREBIC (Repubblica Ceca)!!

 

Ciao a tutti e a domani!!!

Spero solo di non essere troppo stanco visto il viaggio in auto..

Giampaolo Baldisserri

Notizia di sabato 29 giugno 2019


Google
 






GRUPPO FACEBOOK
Giovanili Redskins Tozzona Baseball Imola